fishonface_parallax2.jpg

Reminescenza

E' nel vento che i ricordi si alzano.
Cammino tenendo stretti nel pugno
i semi di girasole che tu mi hai regalato.
Cammino senza badare a nulla,
provo a sentirti attraverso quei semi,
vorrei non farti prendere freddo.
Non so dove andrò, non lo voglio sapere,
ormai non mi interessa.
Attraverso luci di città, oscure campagne, esplorando, sperando.
Sento, ti sento così vicina, eppure...
Reagire, capire, dove sto andando?
La speranza non svanisce,
solo l'azione è il mio timoniere,
che persevera sulla mia impotenza.
Scivolo giù nel profondo dei peggiori incubi,
a fatica risalgo dall'angoscia
ma il conforto sopravviene proprio in quell'attimo,
nel preciso istante in cui mi davo perso,
da quel piccolo rifugio al quale troverò sempre sostegno.
L'esistenza scorrerà cogliendo ogni respiro, assorbendo dall'istante l'istante.

Luca Mazzara


reminescenza

FootOnFace7parallax.jpg
  • Solo, nel buio della sala, ti senti inerme e discinto ma proprio allora, indebolito, la proiezione ti dona conferme. - - CinElogio
  • L'esistenza scorrerà cogliendo ogni respiro, assorbendo dall'istante l'istante. - - Reminescenza
  • 1
  • 2
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
FootOnFace8parallax.jpg